Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto, di Kirsty Moseley [RECENSIONE]#05

Ebbene, non mi capita spesso di prendermi una vera cotta per i protagonisti dei libri che leggo, ma stavolta devo ammettere che sono caduta anch'io in questa meravigliosa trappola, e che da qualche giorno mi capita di non pensare ad altro. In fondo, quando leggiamo un libro, ci succede spessissimo di immedesimarci nei protagonisti e quasi sempre proviamo le loro stesse emozioni. 
Oggi voglio proporvi una nuova uscita, davvero molto entusiasmante: "Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto".

Titolo: Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto 
Autrice: Kirsty Mosely
Genere: Young Adult
Editore: Newton Compton Editori 

Il mio voto:
 

TRAMA
Amber Walker e suo fratello maggiore, Jake, hanno un padre violento. Una notte Liam, il migliore amico di Jake, la vede piangere, si arrampica attraverso la finestra della sua camera da letto ed entra per consolarla. Dopo quella prima sera il rapporto tra Amber e Liam cambia: pian piano l’innocenza e l’amicizia lasciano il posto all’attesa, ai malintesi e alle scintille. Liam passa da una ragazza all’altra, mentre Amber – ancora emotivamente segnata dagli abusi subiti per mano di suo padre – preferisce concentrarsi sulla scuola, la danza e le amiche. Ma tra loro due la passione cresce in fretta e anche se il loro rapporto è da sempre basato sull’amicizia, quando Amber inizia a guardare il suo migliore amico sotto un’altra prospettiva saranno fuochi d’artificio! E come reagirà Jake, da sempre iperprotettivo nei suoi confronti, quando scoprirà che la relazione tra i due sta diventando qualcos’altro?

Ogni ragazza sogna il principe azzurro. Tutte lo abbiamo sognato e continueremo a farlo, magari proprio mentre ce lo abbiamo sotto al naso. Il difficile, infatti, sta proprio nel riconoscerlo il principe azzurro. Ma che tipo è? E perché ci piace così tanto? 

Tutto ciò è raccontato dall'abile penna di Kirsty Moseley con "Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto", che di principi azzurri deve intendersene parecchio, viste le qualità del protagonista del romanzo: un playboy simpatico e ironico, apparentemente insolente e "sciupafemmine", ma iperprotettivo: in pratica un rubacuori in piena regola!
E per tutte quelle alle quali piace sognare a occhi aperti scene elettrizzanti e lievemente erotiche, attenzione: non mancano nemmeno quelle! E tutto abilmente contornato da sguardi maliziosi e battutine di ogni tipo. 
Amber Walker e suo fratello maggiore Jake, hanno un padre violento. Una sera Liam, il miglior amico di Jake la sente piangere, si arrampica sulla sua finestra per consolarla e si addormentano insieme. Da quella notte, tutte le notti successive dormiranno assieme. Ma la loro è soltanto una semplice e profonda amicizia. Sarà quando Amber inizierà a vedere Liam con occhi diversi che le cose fra loro cambieranno, e allora saranno scintille!
Emozionante, sincero, divertente. Una lettura veramente fantastica!
Per dirla tutta: ho amato questo libro sin dalle prime pagine.

Buona lettura, 

Valentina ♡






Commenti

I PIÙ LETTI

Il rumore dei tuoi passi, di Valentina D'Urbano [RECENSIONE]

25 DOMANDE SUI LIBRI [BOOK TAG]

Anthea, di Rebecca Mazzarella [RECENSIONE]

Io prima di te, di Jojo Moyes [RECENSIONE]

Raccontami di un giorno perfetto, di Jennifer Niven [RECENSIONE]